PIEDE REUMATICO, AVAMPIEDE REUMATOIDE

piede reumatico - avampiede reumatoide

Cosa è?

Si definisce artrite reumatoide quella condizione patologica cronica caratterizzata da una poliatrite infiammatoria anchilosante a carattere progressivo e ad origine autoimmune che colpisce le articolazioni con membrana sinoviale (differenziandosi dall’osteoartrosi che coinvolge direttamente le cartilagini articolari). La malattia è sistemica nel senso che può colpire anche altri organi ed apparati. Il processo infiammatorio nel corso del tempo danneggia gravemente le articolazioni fino a distruggerle.

Trattamento:

E’ importantissimo premettere che la cura delle lesioni ortopediche legate all’artrite reumatoide và eseguita in strettissima collaborazione con il reumatologo. L’azione di quest’ultimo è di importanza cruciale sia per la gestione delle terapie mediche specifiche che nella scelta del momento opportuno per l’eventuale correzione chirurgica delle deformità. La terapia chirurgica classica consiste in azioni di demolizione delle articolazioni coinvolte. La tecnica più comune è artrodesi (fusione) dell’articolazione metatarso falangea prima, associata alla resezione delle teste dei metatarsali laterali e nel riallineamento delle deformità delle dita piccole. Nel corso degli anni tale trattamento si è dimostrato efficace, affidabile e riproducibile, ma il prezzo da pagare è l’eliminazione delle articolazioni dell’avampiede. Questo intervento viene eseguito nella grande maggioranza dei casi in day hospital (dimissione il giorno stesso dell’intervento) od in one day hospital (degenza di 24 ore), in anestesia periferica.

Tuttavia oggi la possibilità della conservazione delle articolazioni, e quindi del movimento, diventa sempre più consistente. Studi hanno dimostrato una sensibile regressione delle sinoviti dopo interventi con metodiche che permettono di diminuire e ridistribuire i carichi biomeccanici a livello dell’avampiede mantenendo integre e funzionali le giunture. Importantissimo è agire precocemente prima della comparsa delle erosioni articolari causate dalla malattia. Di seguito potrete trovare schematizzazioni di tecniche chirurgiche a seconda della gravità della deformità.